Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Quadro di riferimento

 

Quadro di riferimento

Link correlato (in italiano)



La Cooperazione Italiana e l'intervento post Tsunami

La grande catastrofe naturale dello tsunami, che ha duramente colpito lo Sri Lanka nel Dicembre 2004, ha causato piu' di 30.000 morti e circa due milioni di dollari di danni.

L'Italia e' stato uno dei primi Paesi a venire in aiuto allo Sri Lanka per avviare la ricostruzione.

La Cooperazione italiana ha realizzato una serie di interventi nel settore della ricostruzione, della sanita' e dell'assistenza psico-sociale.

Per un dettaglio dell'intervento della Cooperazione Italiana vedasi la voce Attivita'.

Oltre che dalla Cooperazione italiana, interventi di ricostruzione e riabilitazione nelle zone colpite sono stati realizzati con finanziamenti provenienti dalla Dipartimento della Protezione Civile Italiana, nonche' da Regioni, Enti Locali,  Associazioni, Banche e societa' private italiane.

L'ammontare complessivo degli interventi e' stato di circa 100 milioni di euro.


 


71