Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Visti

La presentazione delle domande di visto (nazionali e Schengen) avviene esclusivamente previo appuntamento da richiedere online tramite il portale dedicato, accessibile sul sito dell’outsourcer VFS al link https://visa.vfsglobal.com/lka/en/ita/book-an-appointment. Il pagamento deve essere effettuato attraverso carta di credito (intestate esclusivamente all’interessato – o suo familiare – o dell’invitante in Italia) al momento della prenotazione.

In fase di prenotazione dell’appuntamento è necessario selezionare la categoria di visto richiesta (es. motivi familiari, lavoro subordinato, turismo, motivi religiosi, affari, studio), che NON potrà poi più essere modificata (si prega di fare quindi particolare attenzione alla categoria selezionata). Per le categorie di visto non espressamente menzionate dovrà essere richiesto un appuntamento per “Tutte le altre categorie”. In caso di dubbi sulla categoria di appuntamento da richiedere, si consiglia di rivolgersi preventivamente al desk informazioni di VFS.

Si ricorda che la prenotazione deve essere effettuata direttamente dall’interessato e NON tramite agenzie esterne. Appuntamenti presi per il tramite di agenzie esterne verranno cancellati e gli slot pubblicati nuovamente pubblicati online.

Per i cittadini maldiviani (e i residenti alle Maldive), sono disponibili slot settimanali di appuntamento (NON divisi per categorie) presso gli uffici VFS di Male’, prenotabili sempre tramite portale online. Visti i tempi tecnici di spedizione e restituzione del passaporto, le domande depositate a Male’ dovranno essere presentate con almeno un mese di anticipo rispetto alla data prevista del viaggio. In caso di urgenza e laddove sia necessario per un cittadino maldiviano o residente alle Maldive richiedere un visto per un viaggio con partenza in un periodo compreso tra due settimane e un mese, sarà possibile prenotare uno slot di appuntamento dedicato ai maldiviani (anche in questo caso NON diviso per categoria) presso il centro VFS di Colombo. In tal caso l’interessato dovrà recarsi a Colombo nel giorno e all’ora indicata per la presentazione della domanda, e attendere sempre a Colombo fino alla restituzione del passaporto (fino a un massimo di 15 giorni). Il passaporto non potrà essere restituito a persone diverse dal richiedente.

I nuovi slot di appuntamenti vengono aperti con cadenza periodica, settimanale o bisettimanale. Nel caso in cui a causa dell’elevata affluenza non fossero momentaneamente disponibili slot di appuntamento per la categoria desiderata, si prega di aspettare qualche giorno e quindi riprovare a fissare un appuntamento. Si prega di NON prenotare un appuntamento per un’altra categoria di visto.

Una volta ottenuto l’appuntamento, sarà possibile presentare la domanda presso gli uffici stessi di VFS a Colombo (First Floor, No 464, Galle Road Colombo 03) nel giorno e all’ora indicata nella prenotazione (che si prega di portare stampata). La lista della documentazione (checklist) da presentare per le diverse categorie di visto è disponibile sul sito di VFS e nella bacheca dell’Ambasciata.

Il nuovo sistema di appuntamenti ha sostituto interamente il sistema del “first come first served” precedentemente in vigore. Non è dunque più possibili recarsi a VFS senza appuntamento.

Per i FAMILIARI DI CITTADINI UE (così come definiti dalla Direttiva 2004/38/CE, ovvero coniuge o partner registrato, discendenti diretti fino a 21 anni o a carico e ascendenti diretti a carico) è invece disponibile un nuovo sistema di prenotazione dedicato attraverso il portale prenot@mi, disponibile sul sito dell’Ambasciate e a questo link https://prenotami.esteri.it/. Una volta ottenuto l’appuntamento, i familiari di cittadini UE potranno presentarsi al giorno e all’ora indicata direttamente presso gli Uffici dell’Ambasciata d’Italia (55 Jawatta Road, Colombo).

Per i TITOLARI DI PASSAPORTO DIPLOMATICO in missione, le domande di visto potranno continuare a essere presentate direttamente in Ambasciata senza appuntamento (lunedì – giovedì 10.00-12.00).

La riconsegna dei passaporti presentati direttamente in Ambasciata (diplomatici e familiari di cittadini UE) avviene esclusivamente su convocazione, dalle 14.00 alle 15.00 dal lunedì al giovedì. Per le domande di visto presentate tramite VFS, la riconsegna del passaporto è effettuata invece da VFS.

Eventuali INTEGRAZIONI DOCUMENTALI inerenti a domande di visto GIA’ depositate in Ambasciata o presso VFS possono essere presentate direttamente in Ambasciata senza appuntamento, dal lunedì al giovedì dalle 14.00 alle 15.00. Occorrerà in tal caso recarsi in Ambasciata (Jawatta Road) con la documentazione da presentare e copia della ricevuta ottenuta al momento della presentazione della domanda di visto.

NOTA BENE: in caso di ricongiungimento familiare, laddove il processo di legalizzazione dei documenti di stato civile rilevanti non sia stato ancora ultimato all’approssimarsi dei termini semestrali di validità del nulla osta, si ricorda che è sempre possibile richiedere e ottenere un appuntamento per la presentazione della domanda di visto tramite il portale online di VFS. Il giorno della presentazione effettiva della domanda (che deve comunque avvenire entro i termini di validità del nulla osta) sarà sufficiente presentare copia della ricevuta di VFS che provi l’avvenuto avvio del processo di legalizzazione, permettendo così all’Ambasciata di interrompere i termini di decorrenza della validità del nulla osta, in attesa del completamento delle verifiche sulla documentazione di stato civile. Domande presentate oltre i termini di validità del nulla osta andranno invece incontro a preavviso di diniego e diniego.